Gli eventi principali dell’Associazione dal 1990 al 2017

Il 18 Settembre 1990 nasce ufficialmente l’ASSOCIAZIONE CASA DELLA MAMMA E DEL BAMBINO con la firma dell’Atto di Fondazione e dello Statuto da parte dei primi otto soci.

Nell’Aprile 1991 la pubblicazione del Notiziario semestrale destinato ai sostenitori. Il primo numero fu di 286 copie. Nel 1994 le copie diventano 1000, nel 1999 sono 2000, nel 2005 salgono a 3000, attualmente le copie stampate sono 4000.

Nel Novembre 1992 iniziano i lavori di ristrutturazione della “Casa Vecchia.”

Il 18 Luglio 1993 viene inaugurata la “Casa Vecchia” con la presenza del Vescovo Mons. Renato Corti il quale, nel corso degli anni, verrà a visitarci altre quattro volte.

Il 17 Dicembre 1993 giunge da Torino la prima ospite della Casa di Accoglienza: una mamma in attesa.

Il 28 Aprile 1996 la decisione presa dall’Assemblea Straordinaria dei soci di “Costruire una Nuova Casa di Accoglienza.”

Nel 1996 l’arrivo di Suor Maria Laura Longhi che, per 12 anni, è stata il punto di riferimento con competenza e generosità per mamme, bambini e volontari.

Nel 1998 la realizzazione della Casa di Accoglienza Uzima Home (Casa della Vita) in Kenya.

Nel 1998 la fondazione del “Comitato costruzione Casa Nuova.”

Nel 1999 la realizzazione della strada di accesso per poter costruire la “Casa Nuova.”

Il 20 Maggio 2000 la Benedizione della Prima Pietra della Casa Nuova.

Il 1 Febbraio 2003 l’Inaugurazione della Casa Nuova.

Nel 2003 l’Autorizzazione al Funzionamento come “Comunità di Risocializzazione / Reinserimento.”

Dal 2004 l’assunzione dei primi dipendenti per assolvere la Legge sull’accoglienza della Regione Piemonte. Ora, stabilmente, diamo lavoro a dieci persone.

Nel Novembre 2004 nasce il Sito Internet www.casamammabambino.it

Il 17 Novembre 2006 la ASl 11 concede le nuove Autorizzazioni al Funzionamento come “Comunità Mamma Bambino” e “Gruppo Appartamento per Gestanti e Mamme con Bambino.”

Nel Febbraio 2008 iniziano i lavori di Edificazine di “Casa Pietro.”

Il 20 Giugno 2010 l’Inaugurazione di Casa Pietro.

Il 28 Marzo 2011 Casa Pietro viene autorizzata al funzionamento dallla ASL “VC” come “Gruppo Appartamento per Gestanti e Mamme con Bambino.

Il 24 Aprile 2012 la visita del nuovo Vescovo di Novara Mons. Franco Giulio Brambilla.

Il 18 Luglio 2013 Ventesimo Anniversario dell’inaugurazione della Casa Vecchia.

Il 13 Novembre 2013 viene presentata al Comune di Borgosesia la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per la tipologia “Accoglienza Comunitaria” per nr. 12 utenti.

Estate 2014. La nuovissima “Casa Madre Teresa” ha iniziato ad accogliere mamme e bambini.

Nel corso del 2014 sono state raggiunte le 1000 persone accolte dall’inizio dell’attività nel 1993.

Il 6 Ottobre 2014 viene presentata al Comune di Borgosesia la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per la tipologia “Gruppo Appartamento per Gestanti e Mamme con Bambino” per nr. 4 utenti relativo a “Casa Madre Teresa.”

Il 25 Gennaio 2015 l’Assemblea Straordinaria dei soci approva le modifiche allo Statuto dell’Associazione.

Nel Gennaio 2016 sono partiti i lavori di edificazione del Nuovo Edificio nel quale è previsto uno spazio custodia bambini, un grande magazzino e un garage per gli automezzi della Casa.

I tanti volontari distribuiti nelle varie mansioni, attualmente sono circa 60.

I 1.254  ospiti che sono stati accolti in questi 24 anni.

E tutta la solidarietà che si è mossa attorno a quest’opera fin dall’inizio: migliaia di persone, famiglie, diocesi, parrocchie, oratori, amministrazioni comunali, scuole, associazioni, club di servizio, esercizi commerciali, ditte, enti vari che, in tanti modi, hanno sostenuto concretamente l’attività. Un ricordo particolare per i collaboratori che sono già andati a vedere il volto luminoso del Dio della Vita.

 

Questo sito e/o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. In questo sito non vengono utilizzati cookies di profilazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

casa di accoglienza; casa famiglia, comunità, casa, accoglienza, casa accoglienza borgosesia, casa accoglienza, case, mamma, mamme, mamma in attesa, bambino, minori, ragazze madri, famiglia, borgosesia, san giuda, casa d'accoglienza, cmb, c.m.b., case di accoglienza, gravidanza, gestanti, san giuda taddeo, bambini, centro, piemonte, vercelli, italia, italy, centro di accoglienza, comunità mamma bambino, comunità genitore bambino, C.G.B., parto, partorire, community, houses, house, home, hospitality, pregnancy, expectant women, expectant woman, child, children, saint jude, house, houses of hospitality, pregnant women, pregnant woman, pregnant, delivery, childbirth, aborto, abortion, donne vittime di violenza